INFORMATIVA PRIVACY
Versione scaricabile

Informativa Resa all’Interessato ai Sensi del Codice sulla Privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n°196

In conformità all’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n°196 (di seguito denominato Codice), la sottoscritta Società – in qualità di titolare - La informa sull’uso dei Suoi dati personali e sui Suoi diritti (art. 7 del Codice).


Trattamento dei dati personali per finalità assicurative

Nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che la nostra Società intende acquisire o già detiene dati personali che La riguardano ivi inclusi i dati sensibili(1), al fine di fornire i servizi assicurativi da Lei richiesti o in Suo favore previsti. Senza i Suoi dati – alcuni dei quali ci debbono essere forniti da Lei o da terzi per obbligo di legge,– non potremo fornirLe, in tutto o in parte, i nostri servizi e/o prodotti assicurativi.


Trattamento dei dati personali per finalità promozionali e/o ricerche di mercato

In caso di Suo consenso i Suoi dati potranno essere utilizzati al fine di rilevare la qualità dei servizi o i bisogni della clientela, di effettuare ricerche di mercato e indagini statistiche e di svolgere attività promozionali di servizi e/o prodotti propri o di terzi. Precisiamo che il consenso è, in questo caso, del tutto facoltativo e che il Suo eventuale rifiuto non produrrà alcun effetto sulla fornitura dei servizi e/o prodotti assicurativi indicati nella presente informativa.


Modalità di trattamento e comunicazione dei dati personali

I dati, forniti da Lei o da altri soggetti(2), sono solo quelli strettamente necessari per il conseguimento delle finalità sopra citate. I dati sono trattati, anche con l’ausilio di strumenti elettronici e automatizzati, con modalità e procedure strettamente necessarie agli scopi descritti nella presente informativa, anche quando sono comunicati ad altri soggetti connessi al settore assicurativo e riassicurativo, in Italia o all’estero. I Suoi dati possono essere conosciuti dai nostri collaboratori specificamente autorizzati a trattarli, in qualità di Responsabili o Incaricati, per il perseguimento delle finalità sopraindicate. I Suoi dati possono essere comunicati ad altri soggetti, facenti parte del settore assicurativo o ad esso correlati, con funzioni di natura tecnica, organizzativa e operativa ed in particolare a Previmedical S.p.A. che si occuperà del servizio gestione sinistri (sia in regime di assistenza diretta che rimborsuale)(3). Tali soggetti tratteranno i Suoi dati nell’ambito delle rispettive funzioni e in conformità delle istruzioni ricevute, in qualità di Responsabili o Incaricati ovvero in totale autonomia, in qualità di distinti Titolari. I Suoi dati non sono soggetti a diffusione.


Diritti dell’interessato

Titolare del trattamento è RBM Salute S.p.A. che si avvale di Responsabili; Responsabile designato per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti ex art. 7 del D.Lgs. 196/2003 è la dott.ssa Simona Fortugna.
Lei ha il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile. Lei ha anche il diritto di ottenere l’indicazione dell’origine dei Suoi dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati; ha inoltre il diritto di ottenerne l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco e di opporsi al loro trattamento.
Per informazioni dettagliate circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati sono comunicati o che ne vengono a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati, può rivolgersi al Responsabile designato per il riscontro all’interessato presso RBM Salute S.p.A. Via Nino Bixio, 31 – 20129 Milano oppure accedere al sito www.rbmsalute.it.

Secondo la presente informativa Lei può esprimere il consenso al trattamento dei dati personali – anche sensibili - per finalità assicurative, alla loro comunicazione ai soggetti sopraindicati e al trattamento da parte di questi ultimi.



Luogo e data Nome e cognome dell’interessato/i
o del genitore esercente la patria potestà sul minore
Firma
     
     
     


Secondo la presente informativa Lei può esprimere il consenso al trattamento dei dati personali per finalità promozionali e/o ricerche di mercato



do il consenso
nego il consenso


Luogo e data Nome e cognome dell’interessato/i
o del genitore esercente la patria potestà sul minore
Firma
     
     
     


NOTE

1) L’art. 4, comma 1 lett. d) del Codice definisce “sensibili” i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
2) Ad esempio: contraenti di polizze collettive o individuali che La qualificano come assicurato, beneficiario o danneggiato; coobbligati; altri operatori assicurativi (Agenti, Brokers di assicurazioni, Assicuratori etc.); soggetti che per soddisfare le Sue richieste (quali una copertura assicurativa, la liquidazione di un sinistro etc.), forniscono informazioni commerciali; organismi associativi e consortili propri del settore assicurativo; altri soggetti pubblici.
3) Si tratta, in particolare, di soggetti costituenti la cosiddetta “catena assicurativa”: agenti, subagenti produttori di agenzia, mediatori di assicurazione, banche, SIM ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione; assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; legali periti e medici; strutture sanitarie ed altri erogatori convenzionali di servizi; autofficine, centri di demolizione autoveicoli; società di servizi per il quietanziamento; centrali operative di assistenza, società di consulenza per la tutela giuridiziaria; strutture sanitarie convenzionate; società del Gruppo a cui appartiene la nostra società ed altre società di servizi, tra cui società cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri, società di servizi informatici, telematici, finanziari, amministrativi, di archiviazione, di stampa, postali, di revisione contabile e certificazione di bilancio o altri servizi di natura tecnico/organizzativa. Vi sono poi organismi associativi (ANIA) e consortili propri del settore assicurativo nei cui confronti la comunicazione dei dati è strumentale per fornire i servizi sopra indicati o per tutelare i diritti dell’industria assicurativa; altri organismi istituzionali quali ISVAP, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero del Lavoro e Previdenza Sociale, CONSAP, UCI, Enti gestori di assicurazioni sociali obbligatorie, Anagrafe Tributaria, Forze dell’Ordine, Magistratura ed altre banche dati nei confronti delle quali la comunicazione dei dati è obbligatoria (ad esempio, l’Unità di Informazione Finanziaria presso la Banca D’Italia, Casellario Centrale Infortuni).
4) Tali diritti sono previsti e disciplinati dagli artt. 7-10 del Codice. La cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco riguardano i dati trattati in violazione di legge. Per l’integrazione occorre vantare un interesse. L’opposizione può sempre essere esercitata nei riguardi del materiale commerciale pubblicitario, della vendita diretta o delle ricerche di mercato; negli altri casi l’opposizione presuppone un motivo legittimo.